MEGLIO AVERE CLIENTI O UNA AUDIENCE?


Mettiamo un po’ di ordine su uno degli argomenti importantissimi e che in pochissimi curano per la propria attività di autoriparazione.


Meglio avere clienti o creare una audience?


Cerco di farmi capire meglio.


Molte aziende, hanno clienti (costumer) - e poche hanno una audience (comunità).


In ogni mercato le aziende che vanno meglio hanno costruito una audience.

Questo è un dato certo.


Le aziende che hanno dei soli compratori di prodotti o servizi, una volta acquistato, il rapporto si interrompe, si spegne.


Mentre alcune aziende, poche in effetti,( nel nostro settore pochissime) sono riuscite a costruire una audience, cioè oltre ad avere persone che comprano o usufruiscono di servizi, hanno creato una community, ovvero un gruppo di persone che sono legate all'azienda, con cui c’è un’interazione più umana.


Allora come si crea una audience?


La prima cosa è la consistenza.


Bisogna essere consistenti in quello che si fa, in quello che si vuole trasmettere e comunicare.


La consistenza sul lungo periodo premia sempre, porta risultati, ci permette di raggiungere obiettivi.


Essere costantemente duri e continui nel pubblicare i propri post, le proprie esperienze, i propri video, che comunichino la nostra professionalità, la nostra passione in quel che facciamo.


Essere presenti nella testa delle persone anche quando non hanno immediata necessità di noi.


Se non lo si fa, perdiamo la nostra audience.


Oggi le persone acquistano di impulso e quindi se non siamo costantemente nella loro mente, piano piano si dimenticheranno di noi, scegliendo altri che si fanno trovare nel punto giusto al momento giusto.


La seconda è la trasparenza.


Cioè farsi vedere chiaramente cosa siamo e cosa facciamo ogni giorno sul lavoro.


Far vedere a chi ti segue come gestisci un lavoro, un cliente, un problema, senza nascondere niente ed essere più naturali possibili.


Questo crea fiducia nelle persone, che riconosceranno il vostro modo puro e vero di comportarvi.


Ogni persona avrà la sensazione di conoscervi perfettamente e quindi non si farà nessun problema a venire da voi quando ne avrà bisogno.


Logico no?


Terzo è Aiutare le persone.


Capire effettivamente quali sono i problemi principali che le persone hanno e riuscire ad aiutarli.


E' fondamentale capire i problemi che hanno e proporsi per risolverli.


Questo è alla base di ogni processo di vendita e di ogni business.


In questo modo le persone si sentiranno molto più legate all'azienda e si ricorderanno di noi come di qualcuno che in qualche modo li ha aiutati nel momento del bisogno.

Questo crea relazione e legame con i clienti, che si sentiranno parte della nostra organizzazione.


Conclusioni, è sempre meglio riuscire a creare una audience piuttosto di avere solo clienti,

i motivi sono molti, ma oggi per vedere crescere la propria attività bisogna lavorare sul creare relazioni con clienti e potenziali clienti.

Soprattutto online, per poi portarli a compiere azioni al tuo punto vendita.



Bene spero che da questo articolo tu possa aver trovato qualche spunto di riflessione,

nel caso puoi contattarmi all'indirizzo che troverai sotto:

info@meccanicoweb.com


A.Veneziano






7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti